DETTAGLIO LAVORO

<?=$marchio?>
Logo
AnyTime fitness
Nello spirito informale Anytime Fitness abbiamo voluto creare un mobile che è una specie di gioco e crea una postazione lavoro davvero molto moderna, in linea con l’attuale tendenza visibile addirittura nelle banche, luoghi per eccellenza dove clienti ed impiegati venivano separati Si tratta di un “magico” mobile apribile, proposto nell’essenza oak che ben si sposa con la parete in roccia ad esso attigua, ma possibile anche di personalizzazioni in base ai colori del brand, secondo l’immagine coordinata del club Anytime Sarà così possibile personalizzare ulteriormente il proprio club senza dover sminuire l’immagine coordinata o l’idea di appartenenza alla catena Strutturalmente sono degli elementi che fuoriescono dalla parete e che vengono a creare una panca per la seduta dell’impiegato Anytime e dell’utente, la scrivania “protetta” e levitante, una mensola. Questi elementi faranno perno su un palo in ferro non visibile, nascosto nelle carpenterie e i due elementi aggettanti nasconderanno un’anima costituita da una trave reticolare su disegno. In realtà semplicemente dei giunti snodati e dei solidi elementi essenzialmente il legno basterebbero allo scopo, ma per una maggior sicurezza strutturale, vista la vocazione di locale per il pubblico, si suggerisce di adottare questi rinforzi All’interno sono placcabili in legno tutti gli elementi richiesti nel manuale per il corretto funzionamento dell’ufficio. Sono altresì proposte due versioni, una “standard” (255 cm) e una “wall-to-wall” (300 cm) che arriva a congiungersi (nel progetto ”Viale Libia”) con i pannelli che nell’incasso ospitano i racks tecnici per la videosorveglianza e le telecomunicazioni, in modo da dar forma a un progetto organico e globale. In quest’ottica un gioco di specchi o di rivestimenti colorati, può dar origine a diverse configurazioni e immagini, pur rimanendo nel medesimo progetto. Gli specchi offrono la prerogativa di allargare uno spazio stretto nell’ambiente di ingresso alla palestra e creano stimolanti prospettive che invitano all’esplorazione. In quest’ambito sarebbe anche interessante ospitare poltrone di design, repliche acquistabili con modesta spesa on-line (e consegnate in loco) anziché spendere la medesima cifra per ben più “economici” mobili Ikea, suggerendo al contempo anche un’idea di esclusività di appartenenza al club Anytime, nonostante sia nota la sua formula “money saving”. Si suggerisce quindi di prendere in considerazione la poltrona Corona di Paul Volther, oppure una coppia di famose Eames Lounge Chairs visibile ed acquistabili su www.mobiliedesign.it o di più compatte Swan.
FOTO
CANTIERE
DISEGNI TECNICI
3D RENDERING
CONCEPTUAL DRAWINGS
VIDEO
RISORSE UMANE
RISORSE MATERIALI
MOSTRA/NASCONDI PLANIMETRIA
PRESS LINKS STUDIO VIDEO WORKS ART JOLLY HOME